Mobilità

PROGRAMMI DI INTERNAZIONALIZZAZIONE

L'accordo di doppio titolo prevede un programma integrato di studio che permette agli studenti iscritti alla LM 37 in Lingue e letterature europee e panamericane di frequentare due semestri della loro carriera universitaria relativa al II anno presso la Ruhr-Universität di Bochum (Germania), ottenendo alla fine del loro percorso sia il titolo di studio italiano, sia quello straniero, ovvero il MA Degree Allgemeine und Vergleichende Literaturwissenschaft (Comparatistica).
Lo studente interessato vi può partecipare, purché all'atto dell'iscrizione abbia conseguito nella sessione invernale degli esami almeno 10 cfu in insegnamenti del I anno del corso di studi e possieda le necessarie competenze linguistiche: almeno C1 (o equivalente) in una lingua europea (incluso il russo). Costituisce titolo preferenziale la competenza a livello C1 in lingua tedesca.
Lo studente in partenza per Bochum nel mese di settembre dovrà dimostrare di aver superato almeno 40 cfu relativi agli insegnamenti del I anno. La candidatura deve essere presentata entro la scadenza indicata dal bando, che verrà esposto nel mese di gennaio. La permanenza presso la RUB concerne obbligatoriamente il terzo e il quarto semestre, quindi il secondo anno del corso di studio. La tesi magistrale, concordata con i docenti dell'Università di Bergamo prima della partenza, sarà discussa al rientro dall'estero.
Allo studente viene chiesto di seguire un piano di studi, secondo quanto concordato tra i docenti responsabili degli Atenei partner. Il piano di studi è visibile sul bando, all'atto della pubblicazione.
I posti previsti per lo scambio sono 5. Non sono previste tasse, né contributi assicurativi a carico degli studenti presso l'Università ospitante. L'accesso alla mensa, ai mezzi di trasporto e l'alloggio sono disciplinati in base alle condizioni dettate dalla sede partner.
Per avere informazioni sui programmi di collaborazione con prestigiose Università ed Enti stranieri consultare la pagina relativa agli scambi internazionali alla voce 'Ti interessa anche'.

 

Approfondimenti sulle procedure che riguardano il Doppio Titolo.

PROCEDURA PER LA MOBILITA’ INTERNAZIONALE STUDENTI OUTGOING (A.A. 2018-19)

Avvisi

  • 30 Gennaio 2019

    Summer School a Bielefeld (con 3 borse DAAD) - Bando 2019

    Informazioni generali

    L’Università di Bielefeld (partner Erasmus della sede di Bergamo, il cui referente locale è il Prof. Wolfgang Braungart) ha pubblicato il bando per la partecipazione a una Summer School su Neue Begegnungen – Neue Herausforderungen: Literatur und Religion nach 2000 (Nuovi incontri – Nuove sfide: letteratura e religione dopo il 2000).

    La Summer School si svolgerà dal 29 settembre al 14 ottobre 2019 ed è rivolta a studenti del III anno dei corsi triennali e dei corsi magistrali di università italiane, cinesi, indiane, giapponesi e polacche; per ogni nazione referente sono previste 3 borse di studio (inclusive della copertura delle spese di soggiorno per due settimane e di un contributo alle spese di viaggio) offerte dal DAAD. Inoltre, sono disponibili altri 2 posti senza borsa. È richiesto agli studenti un contributo di € 150 per l’escursione prevista dal programma, che è parte integrante dello stesso.

    Gli studenti interessati devono candidarsi entro il 15 febbraio 2019 scrivendo alla dott. Anna Lenz (anna.lenz@uni-bielefeld.de), indicando l’oggetto come segue: Betreff: Bewerbung DAAD – Sommerschule 2019 e allegando in PDF:

    • l’attestato degli esami sostenuti,
    • il curriculum vitae,
    • una dichiarazione di competenza linguistica (o certificazione)
    • una nota sulla motivazione della partecipazione, legata al particolare interesse per i temi trattati (vedi dettagli nel bando qui di seguito).

    Sono condizioni essenziali per la partecipazione:

    • che i partecipanti siano iscritti in un corso di studi del triennio (ultimo anno) o del biennio che includano lo studio della letteratura tedesca;
    • che siano stati conseguiti buoni risultati nello studio della letteratura, della lingua e della cultura tedesca;
    • che la competenza linguistica sia almeno di livello B1 ma preferibilmente B2;
    • che si dimostri chiaramente l’interesse per i contenuti didattico-scientifici della Summer School in oggetto.

    L’occasione è speciale per partecipare ad attività formative di alto livello in piccoli gruppi con studenti provenienti da diversi Paesi europei ed extraeuropei e per migliorare le proprie competenze linguistiche nel tedesco. Per ulteriori chiarimenti, si prega di rivolgersi a anna.lenz@uni-bielefeld.de

    Qui di seguito trovate

    • il bando 2019 con una sintetica presentazione dei contenuti scientifico-didattici del progetto
    • il programma dettagliato della Summer School

    La referente di questa iniziativa per la sede di Bergamo è la Prof. Elena Agazzi

    Bando di selezione delle candidature
    Programma della Summer School
    Sede della Summer School
  • 17 Dicembre 2018

    Incontro con il Consolato USA