Risolvere un problema

Affreschi in Aula 3 Rosate

Il Consiglio di corso di studi fa del suo meglio per prevenire l’insorgere di situazioni problematiche: ad esempio, si adopera affinché nell’orario settimanale gli insegnamenti ufficiali non si sovrappongano tra di loro e perché anche all’interno dei corsi mutuati da altre lauree magistrali siano attivati seminari specifici per gli studenti di LLEP. Tuttavia, è possibile che gli studenti abbiano segnalazioni da fare e in questo caso possono trovare ascolto in diverse sedi: possono infatti rivolgersi ai docenti interessati e/o alla Presidente del Corso di studi oppure ai loro rappresentanti presso la Commissione Paritetica Docenti-Studenti.

Inoltre il Corso di Laurea Magistrale in Lingue e Letterature Europee e Panamericane in questi anni è stato il primo a dotarsi della figura del Delegato alla Qualità del Dialogo Docenti-Studenti, cioè un docente a cui è possibile richiedere colloqui individuali o in gruppo e che si fa portavoce delle istanze degli studenti all’interno del Consiglio di Corso di studi, dove purtroppo la normativa vigente non prevede una rappresentanza studentesca. In questo modo le segnalazioni degli studenti possono diventare oggetto di discussione nelle sedi istituzionali previste, sia che riguardino problemi di carattere generale (anche se si spera che siano pochi!) sia che si tratti di suggerimenti per migliorare l’organizzazione didattica (sempre benvenuti!).